L'informazione sul web

Articoli e approfondimenti sul tema POSA PORFIDO DEL TRENTINO.

La tradizione dei frantoi marchigiani in un Comune dalla storia mozzafiato

 

La cittadina marchigiana in Provincia di Ancona è una città con storia, arte, natura e cultura da amare, si riconferma patria di grandi iniziative, non solo per le vacanze estive a Senigallia, ma anche per l'autunno inoltrato. Ciò grazie ai tempi esperti di cucina, vini e prodotti locali, i quali ogni anno a novembre si incontrano nella frazione di Scapezzano per festeggiare la feste dell’Olio nuovo.

Questa iniziativa, nell’edizione 2012 ha proposto vari eventi, tra cui Cucina con piatti tipici, mostra fotografica, mini corso di potatura, animazione musicale,visita guidata in fattoria didattica, degustazione di Olio nuovo e vino novello, spettacolo di Pizzica, concerto di musica popolare in Chiesa, serata di letture, conversazioni e musica con attori, scrittori e musici.

Inoltre, vi è ovviamente un mercatino di prodotti tipici della cucina, dell'artigianato e dell'agricoltura locale. I protagonisti della sagra dell’Olio sono però i frantoi e i maestri dell’olio, presenti per spiegare e illustrare il procedimento che porterà alla creazione dell’olio tanto amato. Della durata di tre giorni, l’evento culmina con una grande cena in stile condiviso, dove mangiare tutti assieme e godere del miracolo dell’olio.

Un lavoro difficile, lungo e di pazienza, che agli abitanti di Senigallia non manca di certo: quando amore per l’altro e per la terra vanno a braccetto, ecco che nasce dalla terra e dall’uomo una simbiosi fortunata, in gradi di produrre vini di ottima qualità, salumi e oli dagli odori dolci e fruttati, con il ricordo lontano del mare.