L'informazione sul web

Articoli e approfondimenti sul tema Ibernazione.

Il processo di ibernazione

 

Tra le nuove pratiche che vengono applicate post mortem negli ultimi tempi si sta assistendo allo sviluppo di pratiche di ibernazione, anche se questa per il momento è ancora in fase embrionale e quindi ci si continua ad affidare soprattutto alle onoranze funebri Roma come la Cattolica San Lorenzo.

Le tecniche di ibernazione

L’ibernazione di una persona defunta inizia nel momento in cui viene dichiarata la morte e qui attraverso l’utilizzo di alcuni macchinari il corpo viene mantenuto in fase di raffreddamento soprattutto per quello che riguarda i polmoni e il cervello, che deve continuare ad avere afflusso del sangue per evitare che subisca delle patologie cerebrali che bloccano la fase di ibernazione.
La criogenia viene effettuata in pochissimi centri e per questo il corpo deve essere subito inserito all’interno di una vasca gelata che lo mantenga durante il trasporto al centro di criogenia. Per il momento al mondo ci sono solamente tre centri che effettuano l’ibernazione del corpo; questi sono: l'Alcor di Scottdale negli Stati Uniti, il Cryonics a Detroit e il centro russo Cryorus.
Le tecniche di ibernazione sono considerate all’avanguardia e ancora oggi vengono effettuati diversi studi per arrivare alla fase finale di ibernazione. La prima cosa che viene fatta dagli esperti di criogenia è quella di apportare due fori sul cranio del defunto per inserire al suo interni delle sonde che hanno il compito di capire come il cervello risponde al trattamento.
In una seconda fase viene inserita una sostanza crioprotettiva il cui scopo è quello di congelare i tessuti muscolari del defunto e poi il corpo viene inserito in una vasca di azoto liquido per la fase finale di criogenia.
Il corpo per procedere alla fase di ibernazione deve essere portato ad una temperatura che va da -125 gradi fino a quella di -196 che sono quelli richiesti per la conservazione del corpo. La fase di ibernazione prevede che questa pratica possa essere effettuata solamente per delle parti del corpo come ad esempio il cervello.

Costi dei servizi di criogenia

I servizi di criogenia sono ancora in fase embrionale e le persone che hanno usufruito di questo servizio sono ancora poche soprattutto per il fatto che i prezzi sono elevatissimi. L’Alcon, considerata la più importante azienda di ibernazione umana, offre una tariffa che comprende i 200 mila dollari per il corpo e 80 mila per il cervello. L’azienda che ha le tariffe più basse è la CryoRus dove vengono richiesti circa 40 mila euro per l’intero corpo e 15 mila per il cervello.