L'informazione sul web

Articoli e approfondimenti sul tema TECNOLOGIA.

In arrivo il cellulare da polso

 

Il mondo dei telefonini è in continua evoluzione e ogni giorno il mercato ci presenta delle interessanti novità, nella speranza di riuscire costantemente a soddisfare e a superare le aspettative dei consumatori.

Modelli sempre più sofisticati e tecnologici, in grado di venire incontro alle esigenze del consumatore più pignolo, dispositivi mobili con i quali è possibile fare praticamente di tutto e che hanno fatto colare a picco i prezzi dei cellulari tradizionali
L’ultima novità si chiama Samsung Galaxy Gear e sarà disponibile sul mercato a partire dal 25 settembre in ben 149 paesi in tutto il mondo. Si tratta del primo smartwatch, ovvero un orologio che conterrà al suo interno tutte le funzioni che normalmente si trovano in uno smartphone, compreso il telefono.

Lo smartwacht, che si preannuncia già come la nuova frontiera dell’hi tech, è stato presentato in esclusiva alla Fiera Internazionale dell’Elettronica a Berlino. Da quanto vista si tratta di un dispositivo grazie al quale è possibile fare e ricevere chiamate, ma anche scattare foto grazie alla fotocamera incorporata nel cinturino. Il Gear dispone inoltre di uno schermo di 4.1 centimetri e può collegarsi via Bluetooth allo smarphone Galaxy Note 3.
Come altri dispositivi di questo tipo anche il Gear non è un congegno indipendente; questo significa che per utilizzare appieno le sue funzionalità è necessario abbinarlo a uno smartphone o a un tablet. Il collegamento avviene via wirless tramite bluetooth, mentre tra le applicazioni supportate troviamo Facebook.
Secondo il presidente della Samsung, Lee Young-hee, lo smartwacht inaugurerà una nuova moda:
“Porterà una nuova moda nella comunicazione senza fili e darà uno slancio significativo all'industria della telefonia”.
Con questo nuovo prodotto la Samsung ha battuto, almeno per tempistica, la Apple che aveva annunciato l’uscita di iWatch; i concorrenti dell’azienda sud-coreana non stanno comunque a guardare. La Sony ha annunciato l’uscita del suo SmartWatch, mentre Google sta sempre più puntando sullo sviluppo di Google Glass, le cui funzioni sembrano molto simili a quelle del Galaxy Gear.